Learnn, più facile che parlarne




Convince sempre più la nuova piattaforma per l’apprendimento integrato basata sulla collaborazione tra esperti.


Se il concetto di “centralità dello studente” a qualcuno sembra ormai scontato, perché ritiene che oggi non possa esistere attività didattica che non parta dalle esigenze dello studente, è evidente che non conosce ancora Learnn, la piattaforma che rappresenta la nuova frontiera dell’apprendimento a distanza. Pensata per consentire allo studente un apprendimento online con il contributo dei migliori professionisti ed esperti, Learnn sviluppa un sistema didattico fondato sulla collaborazione, perché il know how si riconosce solo dal fare, e con il fare l’apprendimento è assicurato.


Numerosi sono i campi in cui sviluppare nuove competenze: si va dal graphic design alla comunicazione, dal copywriting all’automazione del marketing; insomma, sembra non ci sia settore che non possa essere facilmente e tenacemente appreso seguendo uno dei programmi di Learnn.

Ben 22 corsi, per ciascuno dei quali sono programmate 130 ore di apprendimento, da ritenersi integrative della didattica tradizionale: è in questo modo che Learnn si propone di sostenere lo studente universitario, permettendogli di interagire con professionisti di ogni dove, pronti a trasferire contenuti mediante lezioni chiare, sorrette da una tecnologia avanzata, reperibili in ogni momento, consultabili con estrema facilità. La spinta maggiore proviene dall’intenzione di appoggiare le aspirazioni degli studenti più motivati, desiderosi di sviluppare competenze ancora più solide, assicurando loro non solo un upgrade del sapere, ma l’occasione di ampliare i propri orizzonti, poiché i contenuti sono in costante espansione e le discipline in sensibile aumento.


Accedere alla piattaforma è facile e conveniente: con un abbonamento mensile di €9,99 si può fruire di tutto quello che è presente sul sito, tenendosi pronto ad una didattica operativa che lo proietterà nell’elaborazione di progetti, nella misurazione delle proprie competenze, nell’acquisizione di nuovi saperi in un clima propositivo e collaborativo unico e stimolante.


Per gli studenti universitari l’agevolazione è ancora più sorprendente: 1 euro al mese per 12 mesi, per un totale di 12 euro annuali. È questa la formula “Impact x Uni 2021”, che richiede una pre-registrazione impiegando la propria mail universitaria entro il 23 dicembre.

Non più, dunque, lo spettro della didattica a distanza, che ha demotivato innumerevoli studenti in questo terribile periodo di pandemia, ma un sistema di apprendimento che conserva il dinamismo della presenza e preserva la motivazione alimentando la curiosità attraverso il produrre. Il successo della piattaforma è già visibile nel numero delle adesioni: si contano già 20 creators, 200 ambassador e molte aziende ed associazioni studentesche, che sostengono l’efficacia di Learnn e ne apprezzano i metodi.

15 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti